Categoria: Opere letterarie

  • Sylvia, di Leonard Michaels – Adelphi

    Sylvia, di Leonard Michaels – Adelphi

    Sylvia Bloch, la prima moglie di Michaels, che si uccide con 47 Seconal, che non si ama, ama solo Leonard; Sylvia Bloch con un’intelligenza da promessa, mille vestiti che non le piacciono mai abbastanza e tanto indossa sempre gli stessi, per giorni, se la fanno sentire bene; Sylvia che è la follia permanente e Leonard […]

  • Il faraone d’Olanda di Kader Abdolah – Iperborea

    Il faraone d’Olanda di Kader Abdolah – Iperborea

    A sentir parlare di amicizia femminile sono abituata. Elena Ferrante ha costruito una tetralogia di impatto mondiale raccontando le vicende di Lila e Lenù. Ne conosciamo bene, forse più per vissuto reale, tutta la complessità e la difficoltà. A volte c’è una spaccatura e un non ritorno. Soli e muti ci si chiede: quanto valevamo […]

  • Act of Service di Lillian Fishman, edizioni e/o

    Act of Service di Lillian Fishman, edizioni e/o

    “Servirsi” è l’esordio letterario di Lillian Fishman.Non concordo né con Heti quando lo definisce “audace”, né con Leilani quando gli affibbia un “selvaggio”. Non c’è nulla dei due caratteri nel trattare la sessualità e il desiderio per quello che è: un fatto (o fattore) umano inesorabilmente presente. C’è un tentativo di slancio, andato a segno, […]

  • Vicino al cuore selvaggio solo Clarice Lispector

    Vicino al cuore selvaggio solo Clarice Lispector

    “Io tendo al male, questo è sicuro, pensava Joana. […] L’unica verità è che vivo. Sinceramente, io vivo. Chi sono? Be’, questo è già troppo. Mi ricordo di uno studio cromatico di Bach e perdo l’intelligenza. È freddo e puro come ghiaccio, eppure si può dormirci sopra. Perdo la coscienza, ma non importa, nell’allucinazione trovo […]

  • Una e trina nell’alibi

    Una e trina nell’alibi

    Art: Early summer shower at Sanno by Kawase Hasui Tuona, e si chiude il cielo.È pioggia a fine controranell’attesa dell’arancio e della porporaed è la sola, leiche si lascia andare al piacereal flusso naturale, inevitabile.S’ingravidano le chiome sotto il pesodell’acquasi riempiono i focolari dimenticati concavis’aprono le persiane i doppi vetridi tutti i piani, spalancatopure l’ingresso.Con […]