Mese: Settembre 2020

  • Vi scrivo da un carcere in Turchia

    Vi scrivo da un carcere in Turchia

    È successo ancora. In Turchia un’avvocata, proprio come i Grup Yorum, è morta di fame. Pesava ormai 30 kg. È morta in un carcere turco condannata a 13 anni per aver svolto il suo dovere di avvocato. È morta una donna, di fame, in un carcere. Analizziamole bene queste parole. Siamo forse nella Grecia dei […]